Comunicato in risposta agli attentati del 7 luglio 2005